Uroriabilitazione

L'URORIABILITAZIONE si propone di utilizzare un insieme di tecniche specifiche di tipo conservativo, non farmacologico e non chirurgico, che hanno come obbiettivo la correzione di molteplici funzioni del basso tratto urinario (vescica e uretra) e dell'area pelvica (pavimento pelvico sia anteriore che posteriore).
Evento iniziale e indispensabile del trattamento conservativo per tutte le disfunzioni del pavimento pelvico è la valutazione funzionale. I dati raccolti durante la valutazione sono definiti segni e sintomi e ci permettono di elaborare, progettare, organizzare e monitorare l'intervento terapeutico riabilitativo rispettando le peculiarità e le esigenze della singola persona. A seconda del caso clinico la valutazione può essere integrata da ulteriori test, strumenti e tecniche.
Il percorso riabilitativo può proseguire in piccoli gruppi con la ginnastica addominale ipopressiva (GAH).
Il lavoro svolto in ambulatorio proseguirà a poi con l'autotrattamento domiciliare quando il paziente avrà appreso le diverse metodiche.

Servizi offerti

DONNA:
- incontinenza urinaria e fecale
- prolasso
- stipsi
- cisti ricorrenti
- vaginiti
- dolore pelvico
- gravidanza
- pre-parto e post-parto
- disfunzioni sessuali
- pre e post interventi addominali
- prevenzione

UOMO:
- prima e dopo intervento prostata
- pre e post chirurgia addominale
- ernie addominali
- cistiti
- incontinenza fecale
- stipsi
- emorroidi e ragadi
- prevenzione

BAMBINO:
- enuresi notturna
- frequenza minzionale
- urgenza minzionale
- incontinenza da urgenza
- prevenzione

ALTRO:
- sindrome dolorosa vescicale
- incontinenza urinaria nell'anziano